spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home arrow General arrow Convertire DVD in DivX
Convertire DVD in DivX PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
sabato 20 settembre 2008
Indice articolo
Convertire DVD in DivX
Pagina 2

Ultimamente è sempre più richiesta la necessità di convertire i propri Dvd in Divx, formato spesso più portabile, alle volte più comodo è comunque molto più gestibile se si pensa alla necessità di fare un backup del proprio filmato preferito.
Un programma semplice per questo scopo e che utilizzeremo come base di questo tutorial è Simple DivX, un pacchetto completo "All-in-One" per la compressione di film DVD in formato DivX o XviD. La dotazione di software completa per procedere è la seguente:

  1. Simple Divx: il software di cui illustreremo il funzionamento;
  2. DVD Decripter: per rimuovere le varie protezioni che i dvd hanno incluse;
  3. VIRTUALDUB: per poter ricodificare il file audio (solitamente in AC3 nei DVD), in formati come MP3 meno pesanti
  4. CODEC DIVX 5.XX: i codec divx, indispensabili per ogni tipo di conversione.

Dopo aver decriptato il dvd con DVD Decripter ed aver salvato i file .vob sul vostro HD, sarete pronti a questo punto alla codifica del vostro DivX.

La prima schermata del programma, all'apertura, riguarda i file da immettere in input (come da figura sottostante).


In Project Options potete mettere il nome del file che dovete creare, mentre con il pulsante Folder accedete ai file .vob precedentemente creati (o direttamente dal supporto dvd in caso non sia protetto contro la copia).

Selezionate quindi i capitoli che volete codificare, ovvero selezionate l'opzione SELECT MAIN MOVIE per fare tale operazione in automatico.


Passate ora alla sezione Video come da figura sottostante. Modificate il valore AUTO-RETRIVE settandolo a 640.


Si passa ora alla sezione Audio. Anche qui potete lasciare i settaggi già predisposti dal programma se si vuole un Divx con formato audio MP3.
Selezionare altrimenti in Audio Format il formato AC3 cambiando anche la compressione con un valore superiore a 128 e 44.100Hz (per una buona resa con impianti Dolby Surround).
Per quanto riguarda la voce Audio Compression & Conversion normalizzare l'audio selezionando la voce Peak Level Normalize (Midnigh Mode)


Il passo successivo è la sezione Codec. E' consigliabile anche in questo caso non modificare i valori già predisposti.
Se si vuole un divx con una migliore compressione e qualità si può selezionare l'opzione Create In 2 Pass Divx. Il guadagno però è veramente minimo ed il tempo di calcolo è praticamente raddoppiato: sconsigliato per PC non performanti quindi.




Ultimo aggiornamento ( luned 21 dicembre 2015 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB